Se nessuno ci avesse mai toccato, saremmo infermi. Se nessuno ci avesse mai parlato, saremmo muti. Se nessuno ci avesse mai sorriso e guardato, saremmo ciechi. Se nessuno ci avesse mai amato, non saremmo persone

(Paul Baudiguey)

adulti

In un laboratorio di emozioni, pensieri, sensazioni ed azioni, ci si avventura verso l’esperienza della crescita consapevole, utile per migliorare la nostra capacità di stare al mondo e di starci bene, bene con noi stessi e bene con gli altri!

La percezione dell’unità mente/corpo è un’esperienza fondamentale per il benessere dell’individuo, ma è anche una delle condizioni più difficili da raggiungere, soprattutto quando o la mente, o il corpo, sono colpiti da un disagio. L’attività psicomotoria con gli adulti offre percorsi individuali e di gruppo, durante i quali si propongono esperienze corporee per

  • migliorare la relazione con se stessi e con gli altri
  • riscoprire le sensazioni come strumento comunicazione e come canale capace di stimolare i pensieri e le emozioni

adulti2

Per cercare la vita ho camminato Perché credevo fosse ad una svolta, nascosta in qualche angolo di ombra, in superbo gelido splendore

(Silvio Raffo)

Col processo di invecchiamento alcuni schemi di coordinazione di base, quali il camminare, il raccogliere, l’afferrare, si indeboliscono; l’equilibrio statico tende a diminuire e in casi estremi si può assistere al graduale ripiegamento dell’individuo su di sé.

L’immagine di sé è soggetta ad un processo di cambiamento influenzato soprattutto dal sentimento di perdita dell’autonomia, dell’efficacia fisica, delle funzioni mentali, ma anche dei ruoli e degli affetti.

anziani_psicotàanziani_psicotà2

Psicomotricità in RSA

Psicomotricità e Alzheimer

2014 © Copyright - IPSE Istituto Psicologico Europeo PIVA: 12272630158

Foto di: 123RF